Diritti antichi della Chiesa comense



sec. XV ultimo quarto - 1762
documenti in copia 802 - 1398;
allegato sec. XX prima metà
3 volumi
Con il nome «Diritti antichi della Chiesa» vengono indicati due codici, uno con trascrizione dei privilegi imperiali concessi ai vescovi di Como e uno con trascrizione di documenti medievali tratti dall’archivio episcopale e da archivi di chiese della diocesi.
1 sec. XV ultimo quarto - sec. XVI

 
documenti in copia 802 - 1311
«Privilegia Cumanae Ecclesiae»
Volume legato in tela con dorso e angoli in pelle (mm 380x280x20) di carte 52 comprensive degli allegati; numerazione coeva per pagine (1-85); numerazione successiva per pagine (I-IV, 86-96); numerazione successiva per carte (8/1-8/2).
Con indice (pp. 87-90) per oggetto delle pratiche, di epoca coeva.
Privilegi imperiali concessi ai vescovi di Como.
Altra copia del volume è presente in Biblioteca Ambrosiana (Fondo manoscritti, G 164 succ.).
2 1761 - 1762

 
documenti in copia 1035 - 1398
allegato sec. XX prima metà
Codice Bellasi
Volumi 2 (mm 375x260x25) di carte 97 comprensive degli allegati; numerazione coeva per pagine (1-96; 1-96); numerazione successiva per carte (66/1).
Con indice (vol. II, pp. 89-95) per cose notevoli del vol. II, di epoca coeva.
vol. I, p. 1: Collectionum liber primus, trium saeculorum XI.mi, XII.mi ac XIII.mi monumenta complectens: additis prope finem historicis observationibus.
vol. II, p. 1: XIV. saeculi Comensis Ecclesiae monumenta.
Documenti medievali tratti dall’archivio episcopale e da archivi di chiese della diocesi di Como, trascritti in copia autentica da Giuseppe Bellasi per disposizione di Giovanni Battista Albrici Pellegrini, vescovo di Como.
Allegato: c. 66/1, appunto di Giovanni Baserga (?), cancelliere della curia vescovile di Como.


edizione parziale
- S. Monti, Carte di S. Fedele in Como, Como, Ostinelli, 1913;
- L. Brentani, Codice diplomatico ticinese. Documenti e regesti, vol. IV, Lugano, Mazzuconi, 1954, pp. 35-155.
 
Ausili alla consultazione
Bibliografia:
S. Contini, Ego infrascriptus extraxi ex originalibus. La figura del canonico luganese Giuseppe Bellasi e la sua attività d’erudito, in «Archivio storico della diocesi di Como», 12 (2001), pp. 371-389.